sabato 29 novembre 2014

In Finlandia dopo la Nokia, anche il corsivo..

Posted By: Giangiotto Malatesta - 01:00

Share

& Comment

è sempre bello vedere i bimbetti che scrivono

Ebbene sì: pare che in Finlandia nelle scuole non si insegnerà più a scrivere in corsivo ma solo in stampatello. Come riportato da Tomshw, la famosa, pluripremiata ed efficiente scuola scandinava abbandonerà l'insegnamento della scrittura in corsivo in favore della scrittura con tastiera. Evidentemente per i capoccia finlandesi è più importante saper scrivere sulla tastiera con 10 dita e senza distogliere lo sguardo dallo schermo. Beh, da un punto di vista pratico, è sufficiente lo stampatello. Il corsivo serve per firmare, ma per il resto...
Ho dei forti dubbi. In genere saper scrivere in corsivo è una di quelle abilità superiori che dà un ulteriore senso di piacere quando si scrive. Potrei dire che è come il sale, ma non renderei ancora bene l'idea; il sale lo puoi comprare. Diciamo che la scrittura in corsivo è quel sapore della torta di nonna. Non si può comprare ed è unico.
Diciamo anche che ho notato che parecchi studenti faticano a scrivere in corsivo, altri hanno forme di dislessia/disgrafia più o meno gravi, che rendono ancora più difficile scrivere in corsivo.
In un anno lavorativo particolarmente difficile ho iniziato a scrivere in stampatello sui documenti. Quest'anno sono tornato a scrivere in corsivo e devo confessare che la differenza si nota. E' proprio come ho detto prima: la torta della nonna e la torta industriale.
Non so cosa pensi il Ministero dell'Istruzione finlandese, ma io la vedo come una sconfitta; come un'ulteriore perdita di sapore. Probabilmente in Finlandia toglieranno anche il latino e il greco, ammesso ancora che sia possibile per la massa scegliere di studiare una di queste due materie.
Insomma Finlandia, ci hai tolto la Nokia (come mi piacevano quei telefoni!) e adesso suggerisci di togliere il corsivo. Vuoi vedere che ci toglieranno anche il culatello per la renna affumicata? [cit sciocca ma a cui non ho potuto resistere]

About Giangiotto Malatesta

Techism is an online Publication that complies Bizarre, Odd, Strange, Out of box facts about the stuff going around in the world which you may find hard to believe and understand. The Main Purpose of this site is to bring reality with a taste of entertainment

1 commenti:

Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.