PR

PR
Le mie passioni e le mie riflessioni. Powered by Blogger.

lunedì 30 marzo 2015

Grazie! Grazie! Grazie!

Posted By: Giangiotto Malatesta - 06:21


Oggi riprendo il blog con la celebrezione delle vittorie domenicali. Ieri in molti si sono emozionati per le due poderose vittorie motoristiche.
Valentino Rossi con la Yamaha e Vettel con la Ferrari.
Un glorioso tuffo nel passato più roseo per l'Italia motoristica.
Il primo, autore nel finale di una rimonta come non se vedevano da anni. Il secondo, autore di una gara perfetta nonostante lo strapotere Mercedes.
Ammetto di essermi dedicato principalmente alla Formula 1. Dopo anni di vacche magre ero curioso di rivedere un tedesco promettente alla guida della Ferrari. 
Le Mercedes sono sempre state molto superiori negli ultimi anni e poi...
Sorpresa! Una vittoria voluta e ottenuta con il cuore.
Una felicità che i protagonisti non riuscivano a nascondere (vedi Vettel, le comunicazioni via radio,..)
Quando sul podio ho sentito l'inno tedesco e poi l'inno italiano, cantato a squarciagola dai tifosi, è stato come déjà vu che mi ha ricordato i tempi migliori. I tempi in cui l'Italia lavorava duro e otteneva le giuste soddisfazioni.
Che sia di buon auspicio: un adios alla terribile crisi economica di questi anni.

mercoledì 25 marzo 2015

L'ultimo disastro aereo..

Posted By: Giangiotto Malatesta - 12:21

Tristezza. Tristezza per quel che è successo in questi giorni. Un aereo di linea della Germanwings si è schiantato sulle Alpi francesi: 150 morti.
Non si riesce a capire la causa. Pare infatti che le condizioni meteo del 24 marzo (giorno della disgrazia) fossero buone. Il pilota era esperto.
Germanwings è una compagnia aerea europea. Questo vuol dire che i controlli eseguiti sono di alto livello. Inoltre c'è da dire che la compagnia aerea è di proprietà della Luftansa [gigante tedesco dell'aviazione civile e al primo posto mondiale per la sicurezza].
Insomma sulla causa c'è un gran mistero.
In molti stanno pensando ad un attentato. Questo atto miserabile spiegherebbe facilmente i tanti misteri. Innanzitutto spiegherebbe l'assenza di comunicazioni di guasti/richiesta di aiuto; la discesa è durata più di 9 minuti. Spiegherebbe anche come mai l'aereo sia sceso in modo controllato e spiegherebbe anche come mai nessuno abbia visto scie di fumo provenire dall'aereo. Senza dimenticare che la quasi totalità degli incidenti aerei è avvenuta nella fase del decollo e dell'atterraggio. La fase centrale del viaggio, a quota fissa e con pilota automatico, è ritenuta sicura.
Ad essere cinici spiegherebbe anche come mai l'aereo sia sceso di quota (per sfuggire ai radar) [pare anche che un caccia francese si fosse già alzato in volo per intercettare l'Airbus della compagnia tedesca] e anche come mai nessuno dei passeggeri abbia dato l'allarme (pare che la fase del decollo, in cui tutti i passeggeri devono spegnere tutto ciò che è elettronico, fosse terminata da qualche minuto).
Insomma, possiamo solo fare ipotesi stando alle attuali informazioni rilasciate dai media. 
Resta però un disastro aereo che ci tocca da molto vicino.
In molti hanno volato con Germanwings. Tra le compagnie low cost era la mia preferita. Puntuale, efficiente, pulita, economica. Mai la minima critica o il minimo timore.
Vedere le foto dell'ala dell'aereo e riconoscerne tutte le caratteristiche è stato un déjà vu terribile.
Una preghiera per le vittime. 
 

mercoledì 18 marzo 2015

Windows 10 su Xiaomi mi4

Posted By: Giangiotto Malatesta - 14:34


Proprio così. Che scoop oggi! Qualche mese fa ci sono stati degli incontri tra i dirigenti dei due colossi. Ci si aspettava uno Xiaomi con il sistema operativo della Microsoft e invece alla fine non se ne fece niente. A quanto pare qualche frutto c'è stato dato che in questi giorni si è saputo appunto che la Microsoft ha avuto il via libera a sviluppare una versione di Windows 10 per il mi4 e ha promesso anche il relativo supporto.
Che dire? Sicuramente è un motivo in più per comprare un mi4.


C'è da dire però che i conti non tornano:


  • per molti android è il migliore os mobile

  • con windows addio personalizzazione (punto forte di android e della Miui) 

  • Xiaomi guadagna con servizi, app, temi e widget  (dato che vende hardware quasi a prezzo di costo)

  • sta storia del win 10 ottimizzato per tutte le piattaforme mi puzza di utopia.
E' anche vero però che il mi4 è un modello potente e che poter usare i .exe del pc è una bella comodità.
Staremo a vedere come andrà.
Intanto segnalo che sul forum ufficiale della Miui è stata chiesta l'opinione degli utenti per fare delle rom su un sistema operativo che non sia android. In molti hanno indicato lui :D

lunedì 16 marzo 2015

MeiKia signor tenente!

Posted By: Giangiotto Malatesta - 07:20



Scoop: pare che tra Meizu e la Nokia ci sia un accordo per la produzione di un nuovo supercellulare. Ma che dico supercellulare, supremocellulare!!
Non si sa ancora molto di questo accordo, alcuni dicono che la Nokia si limiterà a fornire il sensore fotografico. Si sa, tra le altre cose, che uno dei punti forti dei Nokia era proprio la fotocamera.
I fan della Nokia però sperano in qualcosa di più: un cellulare del brand finlandese con la collaborazione del famoso gigante cinese della telefonia.
C'è del vero in questa ultima ipotesi? Beh, il divieto di produrre smartphone a marchio Nokia scadrà nel 2016. Sicuramente inizialmente la Nokia dovrà affidarsi a terzi per la produzione dei propri modelli. Meizu è un buon interlocutore e produce prodotti di qualità. 
In ogni caso questa nuova alleanza suona già bene: MeiKia, MeiKia signor tenente (dove per signor tenente si intende un certo riccone americano che ha ,di fatto, chiuso la Nokia).

mercoledì 11 marzo 2015

Quanta nvidia?

Posted By: Giangiotto Malatesta - 12:32




Ultimamente non trovo notizie degne di nota. La Nvidia ha presentato al pubblico la sua nuova console Android.


Come sempre quando si parla dei prodotti del noto brand, pare sia il meglio del massimo che c'è. Poi però ci si fanno due conti, o si aspettano i primi veri bench, e si sa la verità.
Per questo prodotto non c'è stata una buona accoglienza.

  • Puoi vedere i video in 4k ma poi in quanti hanno una tv a 4k?

  • Puoi giocare a giochi strabilianti (grazie al fantastissimo processore) ma poi quali sono i giochi nuovi? Nessuno: sono tutti giochi vecchi riadattati (es: Resident Evil 5)

  • Puoi acquistare un abbonamento per i giochi e poi giocare in streaming ma in quanti hanno una connessione adeguata?

  • Puoi utilizzare tutti i servizi Google ma lo puoi fare con qualsiasi minipc/smartphone Android collegato alla tv.

Cosa c'è di buono? Sicuramente il prezzo e forse la possibilità di poterci fare modding. La possibilità di poter fare del buon retrogaming. Probabilmente anche il porting di giochi decenti su Android. Gli attuali giochi Android lasciano  il tempo che trovano.

Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.