PR

PR
Le mie passioni e le mie riflessioni. Powered by Blogger.

lunedì 13 luglio 2015

Terminator genesys

Posted By: Giangiotto Malatesta - 04:53

E la recensione del film potrebbe già finire qui con il sorriso sforzato di Arnaldone.



Sicuramente è sempre un film d'azione con scene spettacolari e qualche frase ad effetto. Certo l'effetto straniamento è forte e la confusione non è da meno.
Praticamente il film è un remake dei primi due film di Terminator. La storia infatti si sovrappone e presenta una realtà alternativa dei primi due episodi a causa di due viaggi nel tempo anticipati da 2 Terminator e da un altro protagonista della storia che però non è realmente lui...
Insomma un malditesta.
Gli attori poi non sono neanche somiglianti agli attori della storia originale (ad eccezione di Arnaldone).
Insomma sconsigliato no ma poteva essere fatto un po' meglio.

PS: mi ha divertito la casuale coincidenza tra windows 10 e Skynet 

  • in entrambi c'é il conto alla rovescia per la data di aggiornamento (con tanto di prenotazione)
  • totale compatibilità tra pc, tablet e smartphone
  • un dispositivo smartphone windows che doveva essere aggiornato con Genesys (=Skynet)

e pensare che l'altra volta era il t800 era su base linux


giovedì 9 luglio 2015

La schifo scuola

Posted By: Giangiotto Malatesta - 05:25

Così alla fine è passato il ddl sulla scuola del ducetto.
Alcuni macro elementi che lasciano perplessi gli insegnanti:

  1. preside che valuta i neoassunti (sulla base di quali direttive e quali leggi? A sua discrezione)
  2. comitato di valutazione per i neoassunti [pareri non vincolanti per il preside] composto da 3 docenti, 2 genitori [oppure 1 genitore e 1 alunno] e 1 esterno. (propongo lo stesso metro anche per i giudici neoassunti: devono essere giudicati anche loro da 2 utenti a caso dei loro processi);
  3. il preside premia i docenti migliori con bonus di denaro (sulla base di quali direttive e quali leggi? A sua discrezione);
  4. il preside deciderà quali docenti lavoreranno nel suo Istituto e quali no (sulla base di quali direttive e quali leggi? A sua discrezione);
  5. il preside verrà valutato ogni 3 anni sulla base dei miglioramenti degli alunni (voti più alti da dare agli alunni per far premiare il preside?) capacità gestionali (quindi ci deve essere qualcosa da gestire senza leggi e direttive ma sempre però a discrezione del preside), valorizzazione del personale (sempre a sua discrezione).
Il resto neanche lo scrivo per non aotomortificarmi ulteriormente. Insomma è un ddl che concentra il potere nelle mani di un'unica persona(operazione non democratica e portatrice da sempre di sventura). Inoltre il preside ha già molto più potere di un'insegnante; bisognava esagerare e rendere ancora più netta la separazione? Bisognava proprio umiliare l'insegnante così tanto??
Faccio notare che a nulla sono valsi i vari tavoli interistituzionali, il blocco degli scrutini e lo sciopero di massa del 5 maggio.
Il ducetto va per la sua strada.
Allora  come disse Vauro a te ches tai uccidendo la Scuola Pubblica



pongo il seguente esempio:



Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.