martedì 9 agosto 2016

Oro olimpico nel judo

Posted By: Giangiotto Malatesta - 01:29

Share

& Comment


Le arti marziali sono una delle mie passioni principali. Qualche giorno fa mi ha impressionato Fabio Basile alle olipiadi di Rio. Non è stato solo per la nazionalità o per il risultato finale ma a colpirmi è stata soprattutto l'autorevolezza, la determinazione mostrata. Mi ha ricordato un po' Tommy Conlon del film Warrior.
Tutte vittorie nette. Sembrava di vedere un pluricampione, nessuna sudditanza verso i grandi del Judo mondiale,..   eppure un anno fa Basile non era neanche nel ranking mondiale. Era uno che mangiava pane e Judo dall'infanzia ma non era noto nell'ambiente.
Poi l'occasione: l'incontro con il Maestro Kiyoshi Murakami e un'uscita tipica da spaccone:

Kiyoshi Murakami mi ha detto che sarei andato a Tokio [ovvero le prossime olimpiadi dopo Rio 2016]. Io gli ho detto: non Tokio, Rio.

Il resto è noto: i sacrifici, i risultati che arrivano ed infine il notevole oro olimpico. 

Chiudo con un suo post pubblicato su facebook:

Non temete i momenti difficili, il meglio viene da lì....

About Giangiotto Malatesta

Techism is an online Publication that complies Bizarre, Odd, Strange, Out of box facts about the stuff going around in the world which you may find hard to believe and understand. The Main Purpose of this site is to bring reality with a taste of entertainment

0 commenti:

Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.